Associazione Asilo Infantile "P. Spinola"

 

La Sezione Primavera

 

Il servizio educativo "Sezione Primavera" è previsto dalla legge n. 296/2006 e, per la Regione Piemonte, è regolamentato dalla Delibera della Giunta Regionale n. 2-9002 del 20 giugno 2008.
La Sezione Primavera è destinata ai bambini che compiano i 36 mesi l'anno successivo a quello di inizio dell'anno scolastico in corso.
Si tratta di un luogo educativo in continuità con il nido e vicino alla realtà della scuola dell’infanzia. È luogo di socializzazione poiché, attraverso una vita di relazione, favorisce nel bambino la capacità di riconoscere la presenza dell’altro e dei suoi bisogni. Per raggiungere questo è necessario “costruire” un ambiente adeguato e attento, al fine di favorire la comprensione e l’interiorizzazione di norme e di valori del vivere sociale, attraverso le esperienze quotidiane, nel cammino verso la formazione integrale della personalità del bambino.

Sezione PrimaveraLa Sezione Primavera nasce dall’idea di dare alla fortissima domanda sociale delle famiglie con bambini dai 24 ai 36 mesi una risposta alternativa e radicalmente diversa dall’anticipo, partendo dai bisogni del bambino, considerati un elemento centrale nella sua formazione: in primo luogo il bisogno di vivere un tempo “giusto”, che non rincorra esigenze adulte di anticipo legate solo all’ormai precocissimo sviluppo cognitivo dei bambini, un tempo che richiede uno spazio deputato, un “nido” contenitivo, ma con una forte attenzione all’aspetto motorio, stimolante per la crescita e con un solido appoggio e supporto educativo delle figure adulte.
 
Si tratta di un potenziamento e di una diversificazione dei servizi educativi per la fascia 0-3, nell’ottica del raggiungimento degli obiettivi di Lisbona, perché la Sezione Primavera offre alle famiglie un sostegno per promuovere la conciliazione delle scelte professionali e familiari, in particolare alle madri in cerca di occupazione, attraverso un affidamento quotidiano e continuativo dei propri piccoli a figure dotate di specifiche competenze professionali.
 
L’area della Sezione Primavera sarà organizzata in modo che tutti gli spazi possano essere vissuti e sentiti come propri dai bambini. Si utilizza, infatti, una divisione modulare degli spazi e dei tempi, attrezzando con arredi e materiali alcuni centri di interesse che verranno percorsi dai bambini durante l’attività didattica e quella non strutturata.
 
Sezione Primavera Sezione Primavera

La giornata tipo segue la seguente scansione:
Ore 8.30 - 9.30 accoglienza, attività non strutturate
Ore 9.30 - 10.00 gioco libero e percorso di conoscenza di sé e del gruppo
Ore 10.00 - 10.30 routine: merenda, percorsi di condivisione
Ore 10.30 - 12.00 attività didattiche guidate
Ore 12.00 - 12.15 routine: cura dell'igiene
Ore 12.15 - 13.00 routine: pranzo, percorsi di condivisione
Ore 13.00 - 13.30 ascolto musicale
Ore 13.30 - 15.00 routine: riposo
Ore 15.00 - 15.30 gioco libero
Ore 15.30 - 16.30 attività conclusive, preparazione all’uscita

INIZIATIVE DI CONTINUITÀ DIDATTICA

La presenza nella struttura di una scuola dell’infanzia consente un confronto verticale con bambini di età disomogenea. Ciò permette la conoscenza e la condivisione di esperienze tra piccoli e grandi e rende la scuola un ambiente complesso e articolato di socializzazione, di trasmissione di informazioni e di orientamento.

Il lavoro per sezioni aperte, poi, ossia fuse in un unico gruppo, a sua volta suddivisibile in sottogruppi, rende possibile infatti che i bambini della Sezione Primavera conoscano e abbiano l’opportunità di avere una relazione con i bambini della scuola dell’infanzia, affinché il percorso di formazione sia sempre basato sul confronto delle esperienze attraverso la possibilità di ampliare la gamma di conoscenze e di relazioni, secondo le esigenze di crescita del singolo e del gruppo.
Saranno pertanto previste esperienze educative, strutturate e cicliche, di interscambio tra i bambini della Scuola dell’infanzia e la Sezione Primavera, che interesseranno e attraverseranno l’intero anno scolastico.